Aikido

L'Aikido utilizza molte tecniche per neutralizzare gli attacchi degli avversari, basandosi su movimenti del corpo efficaci ed a volte complessi, ma pur sempre accessibili a persone di ogni età e sesso.

Corso Aikido difesa personale
DIFFICOLTÀ
Media / Elevata
DURATA
60 min
DOVE
Sala D
ATTREZZI
Nessuno
BENEFICI
  • + Coordinazione
  • + Equilibrio
  • + Autodifesa

L'Aikido trae origine da varie arti marziali orientali, infatti il suo fondatore, il Maestro Morihei Ueshiba, elevò a disciplina energetica e spirituale un insieme di tecniche usate nell'autodifesa.

L'Aikido è "un'arte suprema del movimento nello spazio e della continua ricerca dell'equilibrio e dell'armonia", che si rivela come "un metodo efficace per rafforzare il corpo e la mente, come un mezzo funzionale per fondere le loro rispettive energie in maniera coordinata ed unitaria, al fine di sviluppare una personalità equilibrata ed integra".

Il nome stesso significa infatti la via o metodo (DO) per il coordinamento, la fusione o armonia (AI) dell'energia vitale (KI).

L'Aikido utilizza molte tecniche per neutralizzare gli attacchi degli avversari.
Comprendendo svariate tecniche, sia in piedi (tachiwaza), che in ginocchio (suwariwaza), che a mani nude o con le armi, l'Aikido diviene infatti una vera e propria educazione del corpo a gestire il proprio movimento nello spazio circostante.

La validità dell'Aikido come attività di movimento è largamente riconosciuta e questa disciplina è annoverata tra le attività sportive che danno più benefici e meno lesioni traumatiche. Addirittura, la Medicina Orientale ritiene che i suoi movimenti, le sue tecniche, con prese e cadute costituiscano veri e propri massaggi e stimolazioni sui punti chiave dei "meridiani energetici", cioè dei canali di scorrimento dell'energia vitale.